Le migliori destinazioni di vela del mondo

1. Le Isole Vergini Britanniche

Le Isole Vergini britanniche si vantano di avere più yacht lì di chiunque altro al mondo, ricordando a tutti che questa destinazione è il luogo perfetto per noleggiare uno yacht. Con resort di lusso sul lungomare, spiagge bianche incontaminate, boutique chic e ristoranti eccezionali, le Isole Vergini britanniche hanno tutto come una vera terra di fantasia per la vela con più di 40 isole e centinaia di ancoraggi, tutti in vista l’uno dall’altro. La miscela ideale di luppoli dell’isola di acque profonde facili è perfetta per tutta la famiglia. Combina tutto questo con acque turchesi cristalline con una temperatura media di 26°C tutto l’anno, spiagge da cartolina, formazioni rocciose mozzafiato, abbondanza di attività a terra e un’ampia selezione di ristoranti, e puoi capire perché così tanti la gente ama navigare qui.

2. Le Seychelles

L’incredibile arcipelago delle Seychelles di 115 isole nell’Oceano Indiano occidentale, al largo della costa orientale dell’Africa, vanta alcune delle flora e fauna più brillanti della terra, a soli 4 gradi a sud dell’equatore. Le isole esterne sono basse, per lo più atolli corallini e la navigazione viene effettuata principalmente all’interno delle isole interne, tutte vicine tra loro, il che rende facile il giro da un’isola all’altra. Le isole Seychelles possono essere meglio descritte come il paradiso terrestre con imponenti rocce granitiche, palme ondeggianti e insenature turchesi incorniciate da scintillanti spiagge di sabbia bianca. Mahe è l’isola più grande e poiché è circondata da altre isole, le sue spiagge sono relativamente calme e sicure. Mahe è un’isola montuosa con cime che si avvicinano ai 1000 metri e foreste tropicali intrecciate con sentieri escursionistici. Lo splendido scenario tropicale, le spiagge bianche e le scintillanti acque color acquamarina fanno delle Seychelles una destinazione perfetta per le vacanze in barca a vela.

3. Le isole greche

La vela è davvero il modo migliore per vivere queste isole mozzafiato, impostando il tuo itinerario da un’isola all’altra, trovando luoghi appartati o cenando a base di cucina greca. La Grecia ha 6.000 isole sparse nel Mar Egeo e nel Mar Ionio, di cui solo 227 sono abitate. Le isole greche ospitano alcuni dei più grandi tramonti della terra e con più di 300 giorni di sole all’anno, rendendo questo uno dei posti migliori al mondo per noleggiare uno yacht. Ognuna di queste isole ha il proprio carattere unico che rende unica ogni visita al porto. Il sole continuo, i tradizionali villaggi imbiancati a calce, l’antica archeologia, i paesaggi naturali mozzafiato e la ricca cultura attirano marinai da tutto il mondo.

4. Croazia

Chiamata la ‘nuova Grecia’, la ‘nuova Riviera’ e la ‘nuova Toscana’, la Croazia è diventata una destinazione sempre più imperdibile per tutti i tipi di viaggiatori, ma non c’è davvero modo migliore per viverla che navigare sull’Adriatico, dove il sole splende quasi sempre. La Croazia ha rimodellato la sua infrastruttura negli ultimi dieci anni per renderla una destinazione popolare per chiunque cerchi crociere fantastiche, ambientazioni storiche e spiagge remote. La Croazia è una delle perle nascoste del Mediterraneo, con 1.185 isole e 1778 km di costa, è davvero un paradiso per i marinai. Le isole dalmate sono selvagge, aspre e per lo più disabitate e offrono alcune delle migliori possibilità di navigazione nella zona. La costa ondulata è costellata di spiagge incontaminate, pendii verdi lussureggianti e antichi borghi ricchi di storia.

5. Polinesia francese

Circa a metà strada tra l’Australia e la California, le 118 isole della Polinesia francese sono sparse su una distesa dell’Oceano Pacifico che si estende per oltre 2000 kmq. La Polinesia francese è composta da cinque gruppi principali di isole, tra cui Tahiti, un paesaggio di cime vulcaniche frastagliate punteggiate da vegetazione lussureggiante e cascate spettacolari. Le isole offrono un affascinante mix di bellissime lagune, cultura tradizionale ed esotica vita marina, con tanto da esplorare a terra e in mare. Le ampie lagune intorno a Raiatea, Tahaa e Bora Bora offrono numerose possibilità di navigazione in acque piatte protette e, al di fuori delle barriere coralline, le lunghe onde del Pacifico ti daranno un assaggio della navigazione oceanica al suo meglio.

6. La Costa Azzurra, Francia

Sarebbe difficile trovare un posto più romantico per navigare rispetto alla Costa Azzurra. La costa mediterranea dell’angolo sud-est della Francia offre più contrasti che probabilmente in qualsiasi altra parte del mondo e non c’è dubbio sullo sfarzo e sul glamour della Riviera francese. Monaco è il secondo paese più piccolo del mondo (dopo il Vaticano) compresso in 1,95 kmq. La Costa Azzurra, o Costa Azzurra, è il luogo più leggendario al mondo per noleggiare uno yacht ricco di spiagge mozzafiato e paesaggi mozzafiato. Alcuni dei superyacht più grandi, nuovi e impressionanti di tutto il mondo si riuniscono qui, con itinerari di crociera che possono includere St. Tropez, Cannes, Nizza e Antibes. Questo è il cuore della cultura mondiale dei superyacht, con una vivace vita notturna, una cucina eccezionale ed eventi speciali tra cui il Festival di Cannes e il Gran Premio di Monaco. La Costa Azzurra riesce a combinare sia l’architettura storica, le isole incontaminate, i piccoli porticcioli, i paesaggi aspri e le spiagge di sabbia bianca con le grandi località cosmopolite di Nizza, Cannes e Monte Carlo.

7. La Costiera Amalfitana, Italia

Da Napoli a Positano e alla leggendaria isola di Capri, la Costiera Amalfitana è una regione leggendaria ricca di porti pittoreschi e siti storici. Questa è una parte più remota dell’Italia, lontana dai turisti di Roma e dai porti turistici affollati della Riviera, un luogo dove gli ospiti charter possono navigare in tutta comodità e con una buona dose di privacy. Questa regione offre anche una fantastica cucina dell’Italia meridionale, con ristoranti classificati Michelin a breve distanza da alcuni splendidi ancoraggi. Cenate a bordo oa terra, sia a pranzo che a cena, e non rimarrete delusi. Mentre i francesi possono avere la loro Riviera, non è niente in confronto alla bellezza infinita della costa italiana. Spesso trascurata a causa della sua vicinanza a luoghi come Monaco, la costa italiana non è meno bella ed è probabilmente meno viziata dal progresso degli sviluppi edilizi. Ma per l’ultimo viaggio in barca a vela in Italia, ti consiglio di iniziare dalla Costiera Amalfitana e di spostarti fino a Napoli e fino alle isole di Procida e Capri. I mari scintillanti qui e la bellissima costa italiana sono la vista perfetta per completare una regione altamente culturale. Vedrai antiche rovine, spiagge sabbiose pulite, villaggi pittoreschi e alcuni dei migliori frutti di mare che potresti mai mangiare.

8. Minorca, Spagna

Sebbene possa essere la più piccola e meno conosciuta delle Isole Baleari, Minorca è disseminata di spiagge più spettacolari di Maiorca e Ibiza messe insieme. Il paesaggio ondulato di Minorca offre incantevoli paesini con case tradizionali e colorate e strade di ciottoli, spiagge con calette appartate e un clima ideale per la vela, che la rendono un vero paradiso della vela. I recenti cambiamenti nelle leggi fiscali spagnole significano che la scena del charter è cambiata poiché i proprietari di superyacht nuovi di zecca possono ora offrire i loro yacht per il noleggio senza dover pagare le tasse che rendevano la pratica proibitiva.

9. La costa meridionale della Turchia

La costa sud-occidentale della Turchia è stata a lungo una destinazione popolare per il noleggio di yacht, con itinerari che vanno da Bodrum fino a Fethiye. La vela in Turchia è tra le migliori al mondo grazie ai venti costanti, alle acque cristalline e all’abbondanza di bellissime spiagge, ancoraggi appartati, calette, insenature e porti turistici. Nel corso della sua storia, la Turchia è stata un crocevia di religioni, dove l’Oriente incontra l’Occidente con un misto di culture e cucine. La Turchia ha oltre 8.300 chilometri di costa montuosa con piccoli villaggi di pescatori e siti storici. Lo yacht charter preferito qui è il Caicco, uno stile locale di motorsailer. La qualità dei caicchi è migliorata enormemente e molti sono lussuosi come gli yacht a motore. Usano la vela e l’energia eolica e offrono il meglio di entrambi i mondi ed è una delle vacanze charter più piacevoli che puoi goderti con la famiglia e gli amici.

10. Montenegro

Il Montenegro è diventato il nuovo hotspot per superyacht del Mediterraneo negli ultimi anni grazie ai grandi investimenti dai ristoranti eleganti sul lungomare alle sistemazioni di lusso per attirare gli appassionati di yachting. I vantaggi fiscali al di fuori dell’UE (0% di IVA) e le infrastrutture in rapida crescita hanno reso Porto Montenegro una base vantaggiosa per il noleggio di yacht per esplorare le migliaia di isole dalla Grecia alla Croazia. Le serene e profonde acque blu di Kotor e Tivat Bay offrono il luogo perfetto per una fantastica vacanza. Le montagne includono alcuni dei terreni più accidentati d’Europa con una costa pittoresca lunga 295 km, con 72 km di spiagge e molte città antiche. Nuota in acque pulite e riparate con magnifici fondali o semplicemente goditi l’incredibile sensazione di scivolare nell’acqua a vela.

11. San Martino

St. Martin deve essere una delle destinazioni di navigazione più popolari al mondo e non c’è da stupirsi perché quest’isola è traboccante di bellezza. L’isola è governata sia dai francesi che dai Paesi Bassi e durante la tua visita puoi davvero sperimentare due culture in un unico posto. Quando noleggi uno yacht qui ci sono molte altre isole da esplorare tra cui St Barths, Anguilla e Saba. Aspettati bellissime spiagge deserte piene di sabbia bianca e setosa, eccezionali ristoranti sul lungomare e negozi eccezionali. Esplora le acque e scopri perché Saba è un paradiso per i subacquei e gli amanti dello snorkeling. L’incantevole scenario tropicale combinato con abbastanza vita notturna, spiagge famose in tutto il mondo e altre isole da esplorare fanno di questa la fuga numero uno dei Caraibi.

12. Le Grenadine

Spiagge di sabbia bianca e acque tropicali fanno di questa zona un paradiso per gli appassionati di vela. Le “Isole delle Spezie”, come a volte vengono chiamate le Grenadine, sono una catena di 32 pittoresche isole sparse per 60 miglia dei Caraibi meridionali nelle Indie occidentali, che offrono una perfetta miscela di paesaggi drammatici, cultura, abbondante vita marina, gente amichevole e spiagge incontaminate di sabbia bianca. Conosciute come alcune delle più grandi acque di navigazione del mondo, troverai le condizioni ideali per la navigazione e la mancanza di folla ne fanno uno dei posti migliori per una vacanza sull’acqua.

Leave a Comment