Garantire un soggiorno davvero lussuoso nella baia di Halong

Se hai prenotato un viaggio nella baia di Halong o stai seriamente pensando di visitare questo posto fantastico, devo congratularmi con te. Hai fatto un’ottima scelta. In parole povere, è una festa per i sensi. Se hai mai desiderato visitare un luogo che ti coinvolge a molti livelli diversi, intellettualmente, visivamente, udibilmente, tra molti altri, non avresti potuto scegliere un posto migliore. La baia di Halong offre una costa maestosa che presenta molte isole che sembrano galleggiare sull’acqua. La costa ha anche un’ottima sabbia di cui puoi parlare per mesi dopo il tuo viaggio. Ci sono anche sonnolenti villaggi di pescatori costieri che ricordano un’era perduta da tempo. Tutti questi panorami, suoni, odori e tocco si sommano a un’avventura decisamente eterea fuori dal mondo. Questa non è la tua tipica avventura di sole, surf e acqua di sabbia. No. Va molto più in profondità e oltre. Visitare la baia di Halong è come scrutare le tracce psichiche del passato, accenni al futuro e una dose abbondante dei misteri che si stanno svelando del presente, il tutto racchiuso in un’unica esplorazione che non dimenticherai presto. Se desideri un soggiorno davvero lussuoso nella baia di Halong, segui i suggerimenti di seguito.

Lusso come semplicità

Ci sono molti modi per definire “lusso”. In effetti, il numero di definizioni sembra dipendere solo dal numero di persone che effettuano la definizione. Tuttavia, la stragrande maggioranza delle definizioni si raggruppa intorno all’idea di eccesso. C’è questa idea strisciante che perché qualcosa sia lussuoso, deve essere di più. La baia di Halong ribalta questa idea. Il vero lusso non consiste nell’accumulare porzioni o masticare più di quanto tu possa ingoiare o nuotare in eccesso, il lusso di Halong Bay è più di natura buddista. La vecchia massima Zen di “less is more” è decisamente in gioco quando si tratta del lusso della baia di Halong. C’è una certa ricchezza che non puoi trovare altrove nel vedere la foschia rotolare attraverso la baia di Halong e inghiottire lentamente le cime delle isole mentre ti siedi sulla riva. C’è un inconfondibile senso di benessere che emana dal trekking sul fianco di una montagna e dallo sguardo verso il basso in un mare di verde punteggiato da alte isole calcaree. Il lusso, è tutto semplicità, non eccesso. La vera bellezza, come quella di una donna, non viene dalle ricche palline di oro, zaffiro, smeraldo e giada che indossa. La vera bellezza viene dalle sue imperfezioni: sorriso bizzarro, sguardi strani, risate imbarazzate. Godersi la baia di Halong e attingere veramente alla sua stessa essenza è il massimo del lusso. Non è necessario dimostrare nulla a nessuno in qualsiasi momento. Le cose sono semplicemente. E questo è ciò che è così bello e così raro in questo posto. È come se la natura stessa avesse regalato al mondo un dono raro che poche persone si sono prese la briga di scoprire.

Il valore della memoria fragile

C’è una qualità fragile nella baia di Halong. Dalle sue opinioni alle esperienze che offre. Un secondo, stai salendo su una collina per vedere una vista migliore della costa. Il secondo successivo, nebbia, pioggia o qualcos’altro succede e la vista è cambiata. Sei costretto a vivere per il momento, e questa è la vera bellezza. Offre un’istantanea magica nel tuo stesso essere, un secondo alla volta.

Leave a Comment