Charter per il più grande evento di New York

La Macy’s Thanksgiving Parade è stata un punto fermo ogni anno dal 1924. Sebbene sia iniziata come un modo per entusiasmare le persone per il negozio e la prima sfilata fosse in realtà a Natale piuttosto che al Ringraziamento, qualunque cosa facessero funzionava oggi, oltre 3,5 milioni di persone partecipano ogni anno e altri 50 milioni guardano comodamente dal proprio soggiorno.

Negli anni alcune cose della sfilata sono cambiate; il percorso, i partecipanti e ovviamente i palloncini. Nel 1927 Felix the Cat divenne il primo pallone in assoluto a far parte del divertimento. L’anno successivo decisero di riempirlo di elio ma non avevano modo di sgonfiarlo, quindi lo lasciarono andare. È scoppiato. Negli anni successivi lasciarono andare anche i palloncini, non avendo ancora modo di sgonfiarli. Si rivolgevano a tutti e se ne trovavi uno avresti potuto portarlo da Macy’s per un premio, tuttavia non molte persone lo facevano.

La sfilata è sempre stata molto partecipata. Il primo in assoluto aveva 250.000 persone lungo il percorso di sei miglia che portava i dipendenti del negozio da Herald Square ad Harlem. È stato qualcosa che gli americani si aspettano ogni anno e, naturalmente, nel corso degli anni è cresciuto. Ci sono stati solo pochi anni in cui non c’era la parata del Ringraziamento di Macy’s ed è stato mentre si combatteva la seconda guerra mondiale e la gomma usata per realizzare i palloncini è stata invece donata allo sforzo bellico. Nel 1945, tuttavia, c’erano due milioni di persone lungo il percorso, grate che la guerra fosse finita e che le cose potessero tornare alla normalità.

Oggi circa ottomila persone percorrono il percorso e ci vogliono altre quattromila persone che si offrono volontarie per organizzare il percorso, i carri allegorici e le mongolfiere.

Se non sei mai stato ai festeggiamenti del Macy’s Thanksgiving Day, perché non andare ma farlo con stile noleggiando un jet? Non dovrai combattere la folla in un aeroporto commerciale o soffrire per le lunghe file ai controlli di sicurezza. Avrai molto spazio per gambe, testa e spalle e soprattutto potrai scegliere quando e a che ora volare. Il tuo programma, non il loro!

Se scegli di noleggiare, puoi atterrare in un aeroporto più vicino all’azione e arrivare dove stai andando molto più velocemente di quanto tu possa fare con un volo commerciale, e potresti persino vedere i palloncini gonfiarsi, cosa che accade la notte prima del grande giorno.

Leave a Comment