Noleggia la tua strada verso l’Indy 500

La Indy 500 è una gara prestigiosa che si corre ogni fine settimana del Memorial Day nello Speedway Indiana. Le auto sono leggermente cambiate da quella prima gara nel 1911, ma il più grande spettacolo delle corse porta ancora persone da ogni parte del mondo sulla pista ovale di 2,5 miglia il giorno della gara.

Vengono per il rombo dei motori, per le emozioni della gara, per l’atmosfera e per la storia della manifestazione e arrivano a frotte, visto che l’autodromo può contenere fino a 300.000 persone.

Se vivi vicino all’Indiana, è facile partecipare all’evento ogni anno, ma se non lo fai perché dovresti volare in commerciale quando puoi facilmente noleggiare un jet per arrivarci con stile? È più economico di quanto tu possa immaginare e risparmia tutti i fastidi del volo commerciale come le lunghe code di sicurezza e i posti a sedere angusti. Invece, siediti, rilassati e assapora tutto lo spazio per la testa, le spalle, i gomiti e le gambe che hai mentre ti rilassi con la tua festa sulla strada per l’Indiana.

Non è facile vincere la Indy 500 che parte con undici file da tre a comporre il campo di 33 vetture. Tre piloti detengono il titolo di maggior numero di vittorie a Indy con quattro a testa. Sono AJ Foyt, Al Unser e Rick Mears. Rick Mears detiene anche il record, solo questa volta per il maggior numero di pole position ottenute con 6. Il grande proprietario Roger Penske è il più vincente a Indy, con 16 vittorie e 17 pole per i suoi piloti.

Inoltre, non è facile arrivare a Indy con un volo commerciale, non se ti piacciono lo spazio e la semplicità. L’unica cosa che i voli commerciali e l’Indy 500 hanno in comune è il latte. Puoi prendere il latte sull’aereo e se vinci a Indy, ti viene data una bottiglia di latte nel cerchio dei vincitori. Questa tradizione iniziò nel 1933 quando un pilota chiese del latte dopo aver vinto la gara. Un dirigente del settore lattiero-caseario ha visto un vantaggio nel marketing lì e beh, il resto è storia. Se vinci, ti viene data la possibilità di scegliere tra latte intero, 2% o scremato da sgranocchiare affinché il mondo lo veda.

La prossima Indy promette di essere una gara emozionante, come quelle precedenti. Vincerà il poleman? Qualcuno verrà da dietro? Sarai lì a testimoniarlo?

Leave a Comment