Suggerimenti su come selezionare la tua prima crociera sul fiume

La crociera fluviale in Europa, Sud-est asiatico, Russia, Cina e sul fiume Nilo sta rapidamente diventando una delle scelte di vacanza esperienziale più popolari e convenienti sia per i Baby Boomers che per i Pre-Boomers. La scelta della giusta compagnia di crociere fluviali è la parte più critica del processo decisionale.

Trovare la compagnia di crociera che meglio si allinea con le tue esigenze personali, desideri, desideri e stile di vita garantirà quella “perfetta vestibilità” e un’esperienza di crociera fluviale che ti regalerà una vita di ricordi meravigliosi. Scegli la compagnia di crociera sbagliata ed è come un pessimo paio di scarpe, le hai pagate, ma non si sentono mai del tutto giuste.

Per molti, il pensiero di una crociera fluviale emozionante e conveniente è qualcosa da abbracciare e guardare avanti. Mentre il divertimento e l’eccitazione sono all’orizzonte, è la questione di come selezionare la compagnia di crociera corretta che potrebbe essere la tua sfida più scoraggiante.

La sfida per l’acquirente per la prima volta viene creata a causa di una serie di motivi tra cui:

• Ogni compagnia di crociere fluviali ritiene che il proprio prodotto sia il migliore e abbia un appeal universale.

• Ogni linea dipinge naturalmente un’immagine alquanto parziale delle loro offerte di prodotti.

• Sebbene la maggior parte delle compagnie di crociere fluviali appaiano simili, ci sono differenze importanti e sottili tra di loro.

• Non si sa se la compagnia di crociere possiede le proprie navi o si limita a noleggiarle e l’equipaggio?

• Il prezzo, le offerte speciali e la logistica possono essere molto confuse per il primo incrociatore.

• La natura e la qualità delle escursioni a terra “incluse” possono variare notevolmente tra le compagnie di crociera.

La buona notizia è che per la maggior parte, quasi tutte le linee che vendono i loro prodotti qui negli Stati Uniti sono eccellenti, ma ci sono differenze sottili e significative tra ciascuna e, se non sei molto informato, sono le sottili differenze che possono fare la differenza tra una bella vacanza e un’esperienza davvero memorabile.

Si tratta davvero della scelta che funziona meglio per te e i tuoi compagni di viaggio. Ad esempio, perché pensi che i tuoi genitori abbiano probabilmente comprato una Ford, una Chevy o una Oldsmobile e perché è molto probabile che tu non l’abbia fatto? Perché alcuni vacanzieri scelgono di soggiornare in un Holiday Inn o un Marriott, mentre altri preferiscono hotel di lusso come un Ritz Carlton o Four Seasons che si concentrano maggiormente sui comfort delle proprie creature?

Molto probabilmente risponderesti – “è proprio quello che gli piace” o “si adatta al loro stile di vita e/o al loro budget” – giusto? Sei a posto! Questo è esattamente il motivo per cui i viaggiatori in crociera fluviale nuovi o meno esperti dovrebbero utilizzare i servizi di un’agenzia di viaggi professionale per aiutarli a navigare attraverso il loro processo di selezione.

Ecco alcune idee per iniziare subito a scoprire la compagnia di crociera perfetta per le tue vacanze.

• La tua prima decisione potrebbe essere la più divertente, dove vuoi andare?

• Allora, quando vuoi viaggiare? Ricorda, molte di queste crociere operano da marzo a dicembre.

• Trascorri un po’ di tempo sui siti web delle compagnie di crociera poiché molti sono un buon punto di partenza per raccogliere informazioni su navi e itinerari.

• Non lasciarti ingannare dalla convinzione di ottenere un affare migliore acquistando direttamente dalla compagnia di crociera, non lo farai!

• Acquista la tua crociera fluviale da uno specialista esperto di crociere fluviali che ha le conoscenze per assicurarti di essere abbinato correttamente al prodotto giusto per soddisfare le tue esigenze personali, desideri, desideri… e budget.

Prima di acquistare, pensa al motivo per cui hai selezionato una particolare destinazione e/o compagnia di crociere. Non tagliare gli angoli e acquistare esclusivamente sul prezzo in quanto la tua tanto attesa vacanza NON è il posto dove andare per “economico”. Le vacanze sono tempi speciali; dovrebbero creare ricordi e momenti speciali, non incubi creati dalla scelta sbagliata del prodotto per te e i tuoi compagni di viaggio.

Leave a Comment